Piedi che puzzano? Scopri come prevenire i cattivi odori in 10 mosse

I tuoi piedi emanano cattivi odori e non sai come combatterli? Prova i rimedi naturali per avere sempre piedi freschi e profumati!

Piedi-che-puzzano-Come-prevenire-i-cattivi-odori-in-10-mosse

In estate è possibile che i piedi emanino cattivi odori: nonostante si utilizzino spesso scarpe aperte, si suda di più e a volte alla scarpa chiusa non si può dire di no. Come fare per combattere i cattivi odori? La colpa non è soltanto del sudore, ma anche dei batteri che si accumulano sui piedi e che spesso si nutrono delle cellule morte della pelle causando poi un odore cattivo. Questi batteri proliferano soprattutto nella zona dei piedi perché è quella che suda di più: ecco 10 mosse per avere sempre piedi profumati e freschi!

1. Attenzione al lavaggio: lavare i piedi frequentemente è importante, soprattutto d’estate. Se potete lasciate i piedi in ammollo in una bacinella con acqua fresca per 10 minuti, poi asciugateli bene per eliminare ogni residuo di umidità ed evitare la proliferazione dei batteri.

2. Pediluvio: una volta alla settimana prendetevi mezz’ora di tempo e fate un pediluvio aggiungendo all’acqua dell’aceto di mele. Servirà da deodorante naturale e combatterà allo stesso tempo eventuali funghi e micosi.

3. Rimuovete la pelle morta: utilizzare una pietra pomice o uno strumento in grado di levigare la vostra pelle vi aiuterà a dire addio alla pelle morta e quindi anche ad allentare i batteri.

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

4. Scrub: una volta alla settimana effettua una scrub in modo da eliminare le cellule morte. Miscelate olio di oliva, sale e qualche goccia di olio di menta piperita. I tuoi piedi saranno morbidissimi e freschi.
5. Amido di mais: dopo la doccia massaggia sul piede e tra le dita dell’amido di mais: servirà per contrastare il sudore e per evitare la comparsa dei cattivi odori.

6. Calzini: se dovete indossare delle scarpe chiuse utilizzate sempre dei calzini puliti, preferibilmente in cotone, in modo che il piede possa respirare e il sudore riesca a traspirare.

7. Scarpe: prima di indossare le scarpe cospargete la suola con del bicarbonato finissimo, che vi aiuterà ad assorbire i cattivi odori. Utilizzate lo stesso trucco anche la sera quando togliete le scarpe: fate attenzione ad aprirle bene e ritiratele in un posto areato in modo da eliminare l’umidità e il cattivo odore.

8. No ai deodoranti: se i tuoi piedi emanano cattivi odori, evita di utilizzare dei deodoranti che potrebbero peggiorare la situazione. Se proprio non puoi fare a meno della profumazione, fai un pediluvio con dell’olio essenziale di lavanda.

9. Legno di cedro: se il cattivo odore sembra non volersi allontanare dalle tue scarpe preferite, prova a inserire del legno di cedro all’interno, e lascialo posizionato per qualche giorno. Trascorso il tempo necessario il cattivo odore sarà stato eliminato.

10. Solette: per assorbire sudore e cattivo odore puoi utilizzare all’interno delle calzature delle solette specifiche. Sono perfette quelle al legno di cedro oppure alla clorofilla.

Precedente Oggi è l’Earth Overshoot Day: le risorse naturali del pianeta sono finite Successivo “È posseduta dal demonio”, 16enne viene violentata e accecata dai familiari